L’Antitrust Usa vuole vietare le clausole di non concorrenza: «Salari più alti di 300 miliardi»

Lina Khan, alla guida della Ftc, boccia i patti di non concorrenza, perché frenano la mobilità e privano le aziende di un bacino di talenti. Con il bando i salari aumenterebbero di 300 miliardi, con più possibilità di carriera per 30 milioni di americani. Ma la Camera di Commercio minaccia di far causa




Altri articoli che potrebbero interessarti: