Sclerosi multipla: ecco i dati sullo studio delle cellule staminali neurali

La nuova terapia contro la Sclerosi Multipla a base di cellule staminali neurali non solo è sicura e ben tollerata, ma produce una riduzione dell’atrofia cerebrale nei pazienti trattati con il maggior numero di cellule staminali neurali e una variazione del profilo liquorale in senso pro-rigenerativo dopo il trattamento. Sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: