Forlì, si era spacciato per donna ingannando un 24enne conosciuto in chat (poi suicida per la vergogna). Ora si è ucciso anche lui

L’uomo, un 64enne, era stato riconosciuto colpevole di scambio di persona. Ma non di truffa (perché non aveva chiesto soldi). La famiglia del giovane aveva chiesto giustizia, appellandosi anche al programma tv «Le Iene». Che aveva smascherato l’uomo. Il quale non ha retto




Altri articoli che potrebbero interessarti: