Mazzoncini (A2A): il nostro piano con le Regioni per diventare indipendenti dal gas di Mosca

Con le rinnovabili e l’efficienza energetica si compensa il taglio di Mosca, dice l’amministratore delegato di A2A: «L’Italia può realisticamente aumentare il livello di autonomia sfruttando le proprie materie prime: acqua, sole, vento. Senza dimenticare il recupero dei rifiuti». Ma serve l’impegno operativo dei territori




Altri articoli che potrebbero interessarti: