«A 7 anni dice di essere stata abusata dal padre, ma i giudici non le credono e lei è costretta a vederlo ancora. Fermate questo incubo»

La testimonianza di un neuropsichiatra infantile, che si appella a Mattarella: «Vivo da vicino la sofferenza della figlia della mia nuova compagna. Spesso magistrati e servizi sociali non seguono le pratiche della scienza e si affidano ai pregiudizi. La bigenitorialità non è un dovere»




Altri articoli che potrebbero interessarti: