«Non so più come atterrare». Quei piloti smarriti (e fuori forma) dopo la pandemia

Nelle carte riservate dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea i rapporti confidenziali dei piloti, sempre più in crisi di fronte ai nuovi ritmi post-Covid. Anche per le pressioni delle compagnie. Errori, dimenticanze e stanchezza. I casi in aumento e le testimonianze mai rivelate




Altri articoli che potrebbero interessarti: