Dalla Camera arriva il primo via libera per la riforma del Csm

AGI – La travagliata riforma dell’ordinamento giudiziario e del Csm incassa il primo via libera alla Camera. Nessuna sorpresa sull’esito del voto: la maggioranza vota compatta a favore (328 i sì e 41 i no di FdI e Alternativa), con l’unica eccezione – preannunciata – del voto di astensione da parte di Italia viva. Ma […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: