Batterie elettriche con il grafene: la scommessa della comasca Directa Plus

La società italiana che produce grafene, quotata a Londra, punta sulle batterie al litio-zolfo per l’auto elettrica con l’americana NexTech: fino a 1.000 km con una carica. Il ceo Giulio Cesareo: sempre più aziende interessate al grafene. Norda lo userà nelle scarpe. Con la spugna di grafene recuperate 6.500 tonnellate di petrolio sversato




Altri articoli che potrebbero interessarti: