La Puglia e le poltrone: i nomi non cambiano: Emiliano per il tris, Decaro a Roma e Boccia a Bari

Nei ranghi della sinistra il futuro è adesso. Tra i due persiste un consolidato rapporto di vicinanza e di amicizia che, secondo le “voci di dentro” della galassia allargata del centrosinistra (partiti, liste civiche) andrebbe oltre le divergenti ambizioni personali




Altri articoli che potrebbero interessarti: