Diplomazia ambientale: anche l’Italia avrà il suo inviato speciale per il clima

La nuova figura istituzionale dovrà «consentire una più efficace partecipazione italiana agli eventi e ai negoziati internazionali sui temi ambientali, ivi inclusi quelli sul cambiamento climatico». Il modello seguito dal nostro Paese è quello degli Usa, dove Joe Biden ha nominato John Kerry “Special Presidential Envoy for Climate”




Altri articoli che potrebbero interessarti: