Alcol e pandemia: il Covid-19 ci ha fatto bere (molto) di più

Tra le bottiglie comprate durante la spesa online e le casse ordinate sull’e-commerce preferito, nel 2020 gli acquisti di alcolici hanno subito un’impennata tra il 181 e il 250 per cento. Con un ovvio aumento dei consumi domestici. Birra, vino e cocktail hanno fatto da cornice all’isolamento domestico. Spesso, scrivono gli esperti, per compensare la […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: