Il coprifuoco resta alle 22, la Lega si astiene in Cdm

AGI – Scontro in Consiglio dei ministri sul decreto Covid. La Lega ha deciso di astenersi ritenendo il provvedimento troppo restrittivo. Il primo casus belli è rappresnetato dal coprifuoco che resta confermato alle 22, mentre il carroccio, facendosi forte anche del sostegno delle Regioni, aveva chiesto che slittasse di un’ora, alle 23. Ma non è solo […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: