Franco Marini, il grande uomo d’azione che voleva rimpiazzare la Dc

(AGI) – La prima volta che Franco Marini si affacciò alla grande politica fu per interposta persona. La persona interposta era Ciriaco De Mita, l’occasione un congresso democristiano di metà degli anni ’80, al Palazzo dello Sport dell’Eur. De Mita, considerato all’epoca una sorta di Giulio Cesare del Partito e come tale già destinato alla coltellata (non c’è niente […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: