Draghi vuole far recuperare i giorni di scuola persi per il Covid

AGI – Il futuro governo dovrà “rimodulare il calendario scolastico” dell’anno in corso, per recuperare i “numerosi giorni persi” e affrontare al più presto il problema delle 10mila cattedre che a inizio anno risultavano ancora vacanti: é quanto ha spiegato il premier incaricato, Mario Draghi, negli incontri con i gruppi parlamentari, in cui ha sottolineato come la scuola […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: