Il via libera della Lega al governo Draghi mette in imbarazzo M5s e Pd

AGI – Il primo nodo è il perimetro. La presenza della Lega all’interno dell’esecutivo creerebbe non pochi imbarazzi al fronte rosso-giallo. In realtà dal fronte dem non c’è alcuna spinta verso l’appoggio esterno, “ma magari potrebbe essere Salvini a farlo”, spiega una fonte Pd. Sarà il premier incaricato a fare un lavoro di sintesi, il partito del Nazareno non intende […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: