Draghi, Bergoglio e la bacchetta magica di Mandrake

AGI – Può darsi che, in questo profluvio di parole che  accompagna l’epifania di Mario Draghi a una politica frastornata dai cazzotti reciproci, il senso profondo degli accadimenti correnti e futuri lo dia, in conclusione, un disegno. La vignetta di Giannelli che immagina Mario Draghi mentre ammette con Mattarella di essere, per l’appunto, Draghi. Draghi, mica […]




Altri articoli che potrebbero interessarti: