Coronavirus, Anna Maria Brambilla, primaria dell’ospedale Sacco: «Il virus è il male. In troppi ancora non lo capiscono»

La dottoressa in servizio al pronto soccorso della struttura sanitaria milanese: «Siamo inondati, la situazione è grave. Niente sarà mai più come prima». «Temo che le misure di contenimento che sono state appena varate non basteranno a fermare il male»




Altri articoli che potrebbero interessarti: