De Luca ai sindaci: «Chiudete i lungomare e i centri storici». A Salerno e a Pozzuoli i primi divieti

Il governatore critica la scelta del governo che ha classificato la Campania a basso rischio e torna a invocare «misure nazionali unitarie, anche più rigorose». I primi cittadini di Salerno e Pozzuoli si attivano subito. Contestato il sindaco di Castellammare




Altri articoli che potrebbero interessarti: