Omicidio Lecce, la conferenza stampa dei carabinieri: «Antonio De Marco aveva le chiavi di casa». La confessione: «Erano troppo felici»

Nel capoluogo pugliese il fermo del 21enne reo confesso dell’omicidio di Daniele De Santis e Eleonora Manta: «Invidia o gelosia verso la coppia». Le parole del giovane agli investigatori: «Erano troppo felici, mi è montata la rabbia»




Altri articoli che potrebbero interessarti: